Ufficio relazioni con il pubblico

Home ›› Ufficio relazioni con il pubblico ›› Avvisi Pubblici e Incarichi ›› Avvisi Pubblici ›› Esiti ›› Concessione di benefici e contributi per spese servizi di trasporto urbano ed extraurbano e servizi di assistenza specialistica - Anno Scolastico 2013-14

Concessione nell’Anno Scolastico 2013/14 dei benefici e contributi per le spese per servizi di trasporto urbano ed extraurbano e servizi di assistenza specialistica, per il raggiungimento della sede scolastica

24-04-2014

ISTRUZIONE
Bando scaduto Sabato 24 maggio
Esiti finali

 

In evidenza

 

5 settembre 2014

Si dichiara definitivamente conclusa la fase di controllo su n. 1 domanda per cui erano stati richiesti ulteriori accertamenti di istruttoria (provvedimento del Dirigente n. 2649 del 4/09/2014).
In totale sono 176 le domande pervenute, delle quali 171 sono state ammesse al beneficio mentre 5 sono state escluse per mancanza dei requisiti richiesti dal bando o per non superamento della fase di controllo.

La motivazione di esclusione di ciascuna domanda è indicata nel testo del Provvedimento n. 2649 del 4 settembre 2014

 

 

12 agosto 2014

Si è chiusa la fase di controllo sul campione di n. 9 domande, pari al 5% del totale delle domande presentate (provvedimento n. 2424 del 7/8/2014).
Per otto domande il controllo è stato superato per una domanda è ancora in corso l'istruttoria.

  • Avete superato il controllo se il vostro numero identificativo della domanda, presente sulla ricevuta che vi è stata consegnata dalla scuola, risulta nell' allegato A.
  • Non avete superato il controllo se il vostro numero identificativo della domanda, presente sulla ricevuta che vi è stata consegnata dalla scuola, risulta nell' allegato B.

Si è quindi provveduto alla liquidazione dei contributi di n.171 domande per un totale di euro 53.018,94.

Gli interessati riceveranno, tramite posta ordinaria, una lettera con il mandato di pagamento a loro favore.
Con questa lettera e un documento di riconoscimento, chi ha sottoscritto la domanda, dovrà presentarsi personalmente presso qualsiasi sportello della Banca Unicredit per il ritiro della borsa di studio.
Il contributo deve essere prelevato entro il 12 dicembre 2014. Chi non provvederà entro tale termine perderà il beneficio medesimo.

Per conoscere l'importo che vi verrà corrisposto è sufficiente verificare se il proprio numero identificativo presente nell' allegato C del Provvedimento n. 2424 del 7/08/2014.

 

Ricordiamo che quanto pubblicato su questo sito ha valore di notifica ufficiale.

 

E' pubblicato l'elenco degli ammessi al contributo con provvedimento del Dirigente n. 2144 del 10/07/2014.
Sono 172 le domande ammesse al contributo.
Con lo stesso atto si è aperta la fase di controllo.
Il campione da sottoporre a controllo riguarda il 5% delle domande ammesse pari a n. 9 domande, individuate con sorteggio casuale.

Si ricorda che per controllare se si è stati ammessi basta verificare se il numero identificativo di domanda, che vi è stato assegnato al momento della presentazione presso la scuola, risulta nell'allegato A al provvedimento di cui sopra.

Per verificare invece se siete sotto controllo basta verificare se il numero identificativo di domanda, risulta nell'allegato B dello stesso provvedimento.

Si resta in attesa dell'atto con cui la Regione Emilia Romagna comunicherà gli importi da liquidare.

Ricordiamo che quanto pubblicato su questo sito ha valore di notifica ufficiale.

 

Allegati

Elenco ammessi a beneficio (24,31 kB - PDF)

 

 

 

E' terminata la fase di verifica del possesso da parte dei richiedenti dei requisiti previsti (provvedimento del Dirigente n. 2129 del 09/07/2014).
Sono 4 le domande non ammesse. Il motivo di non ammissione è il superamento della soglia dell'ISEE stabilita dal bando.

Per verificare se si è stati esclusi è necessario controllare se il numero identificativo della domanda, presente sulla ricevuta consegnata dalla scuola, risulta nell'allegato A al provvedimento di cui sopra; la motivazione di esclusione di ciascuna domanda è indicata nel testo del provvedimento.

Se il vostro numero identificativo non risulta nell'elenco la vostra domanda è stata ammessa alla fase successiva.

Ricordiamo che quanto pubblicato su questo sito ha valore di notifica ufficiale.

Si apre ora la fasa di controllo sul 5 % delle domande presentate.

 

Allegati

 

 

 

 

La Provincia ha ricevuto 176 richieste di contributo per servizi di trasporto finalizzato al raggiungimento della sede scolastica per l'anno scolastico 2013-2014.

Si è concluso l'inserimento dei dati contenuti nelle domande all'interno del data base provinciale ed è in corso la verifica del possesso da parte dei richiedenti dei requisiti di residenza, reddito e iscrizione agli anni scolastici previsti dal bando; verrà inoltre controllato che i richiedenti non abbiano percepito analoghi benefici da altre Amministrazioni Pubbliche per le medesime finalità.

Questa fase si concluderà con il provvedimento dirigenziale di ammissione al contributo (presumibilmente entro l'inizio di luglio).

 

 

 

Documentazione inerente al bando

La Regione Emilia-Romagna con deliberazione n° 474 del 07 aprile 2014 approva i criteri e le modalità per l’attribuzione di benefici e contributi previsti dall’art. 2 del decreto interministeriale 184/14 (art. 1 D.L. 104/2013 convertito con mod. dalla L. 128/13), al fine di favorire il raggiungimento dei più alti livelli negli studi nonché il conseguimento del pieno successo formativo.

La Provincia di Ravenna, in attuazione del provvedimento del Dirigente del Settore Formazione, Lavoro, Istruzione e Politiche Sociali n.1267 del 17 aprile 2014 emana il seguente bando per la concessione dei benefici e contributi relativi all’Anno Scolastico 2013-14

 

Beneficiari e requisiti di partecipazione

I beneficiari dell'intervento di cui sopra sono:

  • studenti frequentanti 3°, 4° e 5° anno delle scuole secondarie di secondo grado
  • residenti in Emilia Romagna, nella provincia di Ravenna (Gli studenti immigrati privi di residenza si considerano residenti nel Comune in cui sono domiciliati)
  • appartenenti ad un nucleo familiare con un ISEE non superiore ad € 10.632,94 calcolato sui redditi anno 2012 (o qualora non disponibile, riferito al 2013)
  • che non ricevano o che non abbiano ricevuto nell’a.s. 2013/2014 altri analoghi benefici erogati da Amministrazioni pubbliche per le medesime finalità

 

Presentazione della domanda

La domanda va presentata alle segreteria della scuola frequentata tassativamente a partire da lunedì 5 maggio fino a sabato 24 maggio 2014, entro le ore 12.00

 

Casi particolari

  • Gli studenti residenti in Emilia-Romagna, nella provincia di Ravenna, che frequentano scuole al di fuori della Regione, possono presentare domanda direttamente all'Ufficio URP della Provincia di Ravenna.

 

Modalità informative

Ogni domanda ha un proprio numero identificativo, visibile sulla ricevuta rilasciata all’atto della consegna della domanda.

Le comunicazioni e informazioni successive verranno pubblicate su questa pagina.
Tale pubblicazione online avrà valore di notifica ufficiale: non saranno inviate comunicazioni individuali.

Ogni variazione di residenza/domicilio deve essere tempestivamente comunicata per iscritto all'URP della Provincia di Ravenna.

 

Per informazioni:

  • URP Ufficio Relazioni con il Pubblico della Provincia di Ravenna
    Piazza dei Caduti per la Libertà 2
    Tel. 0544 258001-258002-258003
    urp@mail.provincia.ra.it
    Orario: Lun. Merc. Ven. 9.00 -13.30 - Mar. Giov. 9.00-12.30; 14.30-17.30

 

Allegati

Bando integrale (39,32 kB - PDF)
Modulo di domanda (920,50 kB - MSWORD)
Modulo di domanda (47,04 kB - PDF)