Ufficio relazioni con il pubblico

Home ›› Ufficio relazioni con il pubblico ›› Avvisi Pubblici e Incarichi ›› Avvisi Pubblici ›› Bandi ›› Bando per la concessione di borse di studio per l'anno scolastico 2017-2018

Bando per la concessione di borse di studio per l'anno scolastico 2017-2018

Bando scaduto il 28 febbraio 2018
In arrivo i mandati di pagamento per la riscossione del contributo

 

11/7/2018

Sono stati predisposti i mandati di pagamento per n. 394 domande di borse di studio per gli studenti del biennio, finanziate con fondi regionali.

Gli interessati, riceveranno, tramite posta ordinaria, una lettera con le informazioni per la riscossione del beneficio.

Si rammenta che con questa lettera, un documento di riconoscimento e il codice fiscale, chi ha sottoscritto la domanda, dovrà presentarsi personalmente presso gli sportelli della Cassa di Risparmio di Ravenna per il ritiro della borsa di studio.

Il contributo deve essere prelevato entro il 14 dicembre 2018, chi non provvederà entro tale termine perderà la borsa di studio.

 

Per conoscere l'importo corrisposto è sufficiente cercare il proprio numero identificativo nell'allegato A al provedimento di liquidazione del Dirigente del Settore.

 

Ricordiamo che quanto pubblicato su questo sito ha valore di notifica ufficiale.

 

9/7/2018

Borsa ministeriale destinata agli studenti dell'ultimo triennio delle scuole secondarie di II grado

Il Ministero sta svolgendo tutte le operazioni per rendere disponibile la borsa di studio a partire dalle prossime settimane.
Le borse saranno utilizzabili almeno entro dicembre 2018.
Le modalità di riscossione della borsa di studio e tutte le informazioni utili saranno pubblicate sul Sito Ministeriale:

 

Nei prossimi giorni ER.GO darà conferma agli studenti via email o sms sull’ammissione al beneficio.
Nel caso lo studente non riceva la comunicazione, è possibile scrivere a dirittostudioscuole@er-go.it"

 

21/6/2018

Con provvedimento n. 749 del 20/06/2018 e relativo allegato è stata disposta la liquidazione e l'importo relativo a 394 borse di studio delle classi del biennio, per un totale di euro 149.005,00.

Nelle prossime settimane verranno predisposti i mandati di pagamento.

Gli interessati, riceveranno, tramite posta ordinaria, una lettera con le informazioni per la riscossione del beneficio, con la quale chi ha presentato domanda dovrà recarsi, munito di documento di identità e codice fiscale, presso gli sportelli della Cassa di Risparmio di Ravenna per il ritiro dell'importo assegnato.

Il contributo deve essere prelevato entro il 14 dicembre 2018, pena la perdita della borsa di studio.

 

Ricordiamo che quanto pubblicato su questo sito ha valore di notifica ufficiale

 

 

 

12/6/2018

Domande sottoposte a controllo

Con provedimento n. 667/2018 si è chiusa la fase di controllo sul campione selezionato pari a 20 domande.

Se la vostra domanda appartiene al campione, verificate l'esito del controllo aprendo l'allegato A in corrispondenza del vostro numero identificativo di domanda, assegnato al momento del caricamento della stessa sull'applicativo:

 

Se l'esito è "REGOLARE" la domanda risulterà nell'elenco degli ammessi e sarà regolarmente liquidata, se l'esito è "IRREGOLARE", significa che la domanda non ha superato la fase di controllo e quindi non verrà liquidata perchè non ammissibile al beneficio.
Agli interessati è già stata data comunicazione tramite raccomandata.

 

Valore delle borse di studio

La Regione Emilia Romagna ha inoltre deliberato il valore delle borse di studio:

  • Borsa di studio base: 340,00 euro
  • Borsa di studio maggiorata: 425,00 euro

 

In attesa della determinazione con cui la Regione trasferirà le risorse, pari a euro 149.005,00 a questa Provincia, con provvedimento n. 690 dell'11/06/2018 è stato approvato l'elenco degli ammessi:

 

Una volta trasferite si procederà con il provvedimento vero e proprio di liquidazione.
Gli interessati riceveranno comunicazione via posta ordinaria.

 

Ricordiamo che quanto pubblicato su questo sito ha valore di notifica ufficiale.

 

 

29/5/2018

La redazione di "IoStudio"del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, sta lavorando per acquisire i beneficiari e curare l’attivazione delle convenzioni.
L’indicazione che viene data è :

  • per chi è in possesso della carta "IoStudio": accedere al sito della Carta e controllare se sono stati resi disponibili i voucher
  • per chi ha smarrito o non ha la carta "Io Studio": attivarsi con le segreterie delle scuole

Le richieste di duplicato saranno trattate secondo tempistiche congrue rispetto alla scadenza del 31/12/2018 di utilizzo dei voucher.

Nel caso di eccezioni riferite a carte non pervenute entro il termine dell'anno scolastico per studenti che risultino beneficiari, il servizio tecnico della Redazione "IoStudio" sta elaborando una procedura ad hoc per consentire comunque l'accesso.

Tale procedura sarà successivamente pubblicata ad integrazione delle informazioni già contenute al seguente link https://iostudio.pubblica.istruzione.it/web/guest/voucher/ e resa nota anche alle segreterie scolastiche direttamente dal Ministero.

 

 

 

Elenco non ammessi (studenti biennio)

10/5/2018

Con provvedimento n. 496 del 23/04/2018 sono state escluse le domande non in possesso dei requisiti di ammissione (residenza, classe frequentata, valore Isee).

Per controllare se la propria domanda è stata ammessa/non ammessa occorre verificare se il numero identificativo di domanda, assegnato al momento del caricamento della domanda sull'applicativo, risulta nel seguente allegato A) al provvedimento di cui sopra:

 

 

Proseguono, invece, i controlli sul campione sorteggiato.
Appena perverranno gli esiti saranno pubblicati.

 

Ricordiamo che tali comunicazioni hanno valore di notifica ufficiale.

 

30/3/2018

 

Definito l'importo di borsa ministeriale destinato agli studenti dell'ultimo triennio delle scuole secondarie di II grado:

 

 

23/3/2018

E' terminata la fase di verifica del possesso da parte dei richiedenti dei requisiti di residenza, reddito e iscrizione agli anni scolastici previsti dal bando.

Sono 9 le domande non ammesse. Agli interessati è stata data comunicazione tramite lettera.
Sono 20 le domande estratte che saranno sottoposte a controllo (provvedimento n. 357 del 21/03/2018)

Per controllare se la propria domanda è sotto controllo basta verificare se il numero identificativo di domanda, assegnato al momento del caricamento della domanda sull'applicativo, risulta nell'allegato A del suddetto provvedimento:

 

 

Tale controllo è previsto dalla legge (D.P.R.445/2000, art. 71, comma 1) e viene condotto attenendosi alle direttive stabilite dalla Regione Emilia-Romagna
Qualora siano necessari approfondimenti o ulteriore documentazione riceverete comunicazione direttamente da Er.go (Azienda Regionale per il Diritto allo Studio).

 

Con provvedimento n. 356 del 21/03/2018 è stata chiusa l'istruttoria relativa alle domande degli studenti frequentanti il triennio che hanno presentato domanda in risposta al bando provinciale.

Per controllare se la propria domanda è stata ammessa/non ammessa basta verificare se il numero identificativo di domanda, assegnato al momento del caricamento della domanda sull'applicativo, risulta nell'allegato A del provvedimento di cui sopra:

 

 

 

Ricordiamo che tali comunicazioni hanno valore di notifica ufficiale.

 

La Provincia di Ravenna, con determina n.38/2018, ha approvato il bando per la concessione di borse di studio per l'anno scolastico 2017-2018 ai sensi della L.R. n. 26/01 e del D. Lgs. n. 63/2017.
Quest'anno i finanziamenti saranno sia Regionali che Statali.

 

Destinatari

I destinatari sono:

  • studenti delle prime due classi delle scuole secondarie di 2° grado, statali e paritarie;
  • studenti iscritti al 2° anno dell’IeFP o alle prime due annualità dei percorsi personalizzati dell’IeFP, di cui al comma 2, art.11, della L.R. 5/2011, presso un organismo di formazione professionale accreditato per l’obbligo di istruzione, che opera nel sistema regionale IeFP;
  • Studenti dell’ultimo triennio delle scuole secondarie di 2° grado, statali e paritarie.
    Gli studenti frequentanti il triennio che hanno già presentato domanda per il contributo dei libri di testo a.s 2017/2018 riceveranno una comunicazione da ER.GO per informarli che la domanda verrà valutata anche per la borsa di studio e non sarà quindi necessario ripresentarla.

 

Requisiti

Possono accedere al contributo esclusivamente gli studenti residenti in Regione Emilia Romagna, nella provincia di Ravenna.

Essere in possesso di ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) non superiore a € 10.632,94.
Novità: si ritengono valide sia l’Attestazione ISEE 2017 (per coloro che ne sono già in possesso), che l’Attestazione ISEE 2018.

 

Scadenza presentazione domande

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente on line utilizzando l'applicativo predisposta da Er.go (Azienda Regionale per il Diritto allo Studio) reso disponibile all'indirizzo https://scuola.er.go.it.

All'atto della registrazione verrà assegnato a ciascuna domanda un codice identificativo (voce "ID domanda") di cui è necessario quindi prenderne nota al fine di seguire l'iter della domanda sul sito della Provincia.

Il termine perentorio per la presentazione delle domande è: mercoledì 28 febbraio 2018, ore 14.00

 

Info e contatti

Per assistenza alla compilazione domande:

  • guide fornite da Er.Go. all'indirizzo https://scuola.er.go.it;
  • servizio di Assistenza Tecnica Er.Go:
    Tel. 051/0510168 (lunedì e mercoledì dalle 10.00 alle 13.00 e il giovedì dalle 14.30 alle 16.30)
    email: dirittostudioscuole@er-go.it;
  • Caf convenzionati con Ergo presso cui è possibile compilare la domanda gratuitamente (vedi elenco aggiornato)

 

Informazioni all'utenza:

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico della Provincia di Ravenna
Piazza San Francesco 7 - 48121 Ravenna
Tel. 0544-258001-2 - Fax 0544-258013
e-mail: urp@mail.provincia.ra.it
Orari: lunedì, mercoledì, venerdì 8.30 - 13.30 - martedì e giovedì 9.00 - 12.30 e 14.30 - 17.30

 

Informazioni di carattere generale:

Numero Verde Regionale: Contatti: tel. 800 955 157
e-mail: formaz@regione.emilia-romagna.it
Orari: dal lunedì al venerdì 9.00-13.00, lunedì e giovedì 14.30-16.30

 

Allegati

Informativa sintetica (436,29 kB - PDF)

 

Link