Viabilità

Home ›› Argomenti ›› Viabilità ›› Espropriazioni – servitù – beni demaniali

Espropriazioni – servitù – beni demaniali

 

ATTIVITÀ SVOLTE DALL’UFFICIO

L’ufficio per le espropriazioni cura le procedure disciplinate dal D.P.R. 327/2001 e successive modificazioni, coordinate con la L.R. n. 37/2002 e successive modificazioni, anche a favore di privati, finalizzate all’acquisizione dei beni immobili o di diritti relativi ad immobili per l’esecuzione di opere pubbliche o di pubblica utilità. Si considera opera pubblica o di pubblica utilità anche la realizzazione degli interventi necessari per l’utilizzazione da parte della collettività di beni o di terreni, o di un loro insieme, di cui non è prevista la materiale modificazione o trasformazione.

 

 

I SOGGETTI DEL RAPPORTO ESPROPRIATIVO

  • Espropriato: soggetto pubblico o privato, titolare del diritto espropriato;
  • Autorità espropriante: autorità amministrativa titolare del potere di espropriare e che cura il relativo procedimento, ovvero il soggetto privato, al quale sia stato attribuito il potere, in base ad una norma;
  • Beneficiario dell’espropriazione: soggetto pubblico o privato, in cui favore è emesso il decreto di esproprio;
  • Promotore dell’espropriazione: soggetto pubblico o privato, che chiede l’espropriazione.

 

 

A CHI RIVOLGERSI

Settore: Lavori Pubblici
Dirigente: Dott. Ing. Paolo Nobile

 

Servizio Infrastrutture viarie e programmazione
Responsabile: Ing. Chiara Bentini
P.zza dei Caduti per la Libertà, 2 - 48121 Ravenna
Tel. 0544 258009 - Fax 0544 258293
cbentini@mail.provincia.ra.it

 

Responsabile del procedimento tecnico: Geom. Franco Morelli
Tel. 0544 258303
email fmorelli@mail.provincia.ra.it

Istruttore tecnico: Geom. Marco Zauli
Tel. 0544 258029
email mazauli@mail.provincia.ra.it

 

Responsabile del procedimento amministrativo: Dott.ssa Livia Sassi
Tel. 0544 258022
email lsassi@mail.provincia.ra.it

 

 

Orario di apertura al pubblico:
Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 (previo eventuale appuntamento)
Martedì e Giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15:00 alle ore 17:00 (previo eventuale appuntamento)

 

 

 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO:

  • D.P.R. 08/06/2001, n. 327 - Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di espropriazione per pubblica utilità;
  • L.R. 19/12/2002, n. 37 - Disposizioni regionali in materia di espropri.
    L.R. 37/2002 (94,10 kB - PDF)

 

 

(Ultimo aggiornamento: 8 agosto 2018)