Sociale, Sanità e No Profit

Home ›› Argomenti ›› Sociale, Sanità e No Profit ›› Infanzia e Adolescenza ›› Adozione

Adozione

ADOZIONE

Dal 2005 il rapporto di collaborazione con gli Enti autorizzati alle adozioni internazionali si è sostanziato in varie convenzioni, l’ultima delle quali approvata con determina del Dirigente n.274/12 del 07/12/2010 con scadenza il 31/12/2011.

Al fine di individuare gli Enti autorizzati con cui collaborare per lo svolgimento dei corsi formativi per le coppie aspiranti all’adozione e di attivare le dovute convenzioni di durata triennale, i Servizi Sociali Associati hanno proceduto nel seguente modo.

In data 10/08/2011 è stata inviata a tutti gli Enti autorizzati ad operare nella Regione Emilia-Romagna, così come delibera CAI ( Commissione Adozione Internazionale) n. 13/2008 SG del 28/10/2008, la proposta di nuova Convenzione di durata triennale sulla quale esprimere formalmente entro il 30 settembre 2011 un interesse a collaborare con l’Ente Capofila.

In considerazione dell’alto numero delle disponibilità pervenute (n. 13 Enti autorizzati) e del numero dei corsi annuali mediamente realizzati nella provincia, si è reso necessario provvedere ad una ulteriore selezione, al fine di collaborare esclusivamente con n. 5 Enti autorizzati, valutando la priorità in relazione ai seguenti requisiti:

- collaborazione maturata nella conduzione dei corsi nel territorio della Provincia di Ravenna;

- conduzione dei corsi con personale qualificato che garantisca presenza e continuità, che abbia competenza teorica e esperienza nell’ambito dell’adozione;

- partecipazione del personale qualificato per la conduzione dei corsi al percorso formativo regionale sul tema dell’adozione nell’anno 2010 (Orizzonti di post-adozione);

- disponibilità degli Enti autorizzati (art. 2 della bozza di convenzione), che non abbiano maturato negli anni esperienza di lavoro nel territorio provinciale, ad un affiancamento nella conduzione dei corsi (senza compenso che viene riconosciuto solo all’Ente che conduce il corso), per consentire di mantenere la metodologia e la qualità della formazione raggiunta negli anni.

In relazione ai requisiti indicati sono stati individuati i seguenti enti autorizzati con i quali si propone di istituire un rapporto convenzionale dal 01/01/12: NOVA, ANPAS, ISTITUTO LA CASA, Fondazione AVSI, Associazione di volontariato ERNESTO.