Polizia Provinciale

Home ›› Argomenti ›› Polizia Provinciale ›› Attività di Riconoscimento Nomina a Guardia Giurata Volontaria

Attività di Riconoscimento Nomina a Guardia Giurata Volontaria

 

Corso di formazione per il rilascio della qualifica di guardia giurata volontaria ittica

Il servizio riconosce la nomina di Guardia Giurata Volontaria in materia ittica, venatoria e di tutela ambientale in base al Decreto Legislativo n° 112 del 1998 e all'art. 163 della Legge n° 157 del 1992.

A chi è rivolto
Il servizio è rivolto agli aspiranti al riconoscimento di Guardia Giurata Volontaria indicati da:

  • Associazioni venatorie
  • Associazioni agricole
  • Associazioni di protezione ambientale nazionale riconosciute
  • Guardie ecologiche
  • Guardie zoofile.

Requisiti
I requisiti sono quelli previsti dall'art. 138 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, nonchè l'aver frequentato con esito positivo un corso di formazione per Guardia Giurata Volontaria secondo le normative vigenti.

Documenti
Domanda di riconoscimento inoltrata dall'Associazione di appartenenza
Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà fornita dall'Associazione
Copia fotostatica non autenticata di un documento valido di riconoscimento
Certificato medico di idoneità psicofisica allo svolgimento dell'attività di guardia giurata volontaria accertata da un medico del Servizio Sanitario Nazionale;
Copia Assicurazione

Spese
Marca da bollo del valore di €: 16,00 (qualora il richiedente faccia parte di un'Associazione non iscritta nell'elenco del volontariato, ai sensi dell'art. 8 della Legge n° 266 del 1991).

 

Ultimo corso effettuato: Corso di formazione per il Rilascio della qualifica di guardia giurata volontaria - Anno