Pesca

Home ›› Argomenti ›› Pesca ›› Zone a Regime Speciale di Pesca ›› Zattaglia

Zattaglia

Con provvedimento del Presidente della Provincia di Ravenna n. 69 dell'8 ottobre 2007 si istituisce la zona a regime speciale di pesca sotto riportata:

  • in acque di categoria C, nel Torrente Sintria, tratto compreso tra il Ponte di Cavina in località Zattaglia e Ca' Fontana in località Presiola.
  • anni cinque di validità

e l'obbligo di attenersi alle seguenti modalità:

  • obbligo immediato di rilascio del pescato, operando con la massima cura per non danneggiarlo
  • è ammessa la detenzione di un capo da "trofeo" di Trota Fario (Salmo trutta trutta) con misura minima cm.30
  • uso di sole esche artificiali (ad esclusione delle esche "gommose") munite di ami singoli e/o multipli sprovvisti di ardiglione
  • divieto assoluto di uso e detenzione di larva di mosca carnaria, lombrico, uova di salmone e di ogni altro tipo di pastura
  • è ammesso l'uso di idoneo cestino per la detenzione del capo "trofeo" e l'uso del guadino esclusivamente per salpare il pesce
  • divieto di pesca dalle ore 19 della prima domenica di ottobre alle ore 5 dell'ultima domenica di marzo

per quanto non indicato espressamente nelle presenti modalità valgono le limitazioni e i divieti previsti dalla Legge regionale 22 febbraio 1993 n.11 "Tutela e sviluppo della fauna ittica e regolazione della pesca in Emilia-Romagna" e dal regolamento regionale 16 agosto 1993, n. 29 "Attrezzi e modalità diuso consentiti per la pesca. Periodi di divieto di pesca delle specie ittiche nelle acque interne dell'Emilia Romagna".