Pesca

Home ›› Argomenti ›› Pesca ›› Pesca di mestiere nelle acque interne

Acque interne ove è consentita la pesca professionale

 

ATTENZIONE: Ai sensi e per gli effetti della Legge n° 56/2014 e della Legge Regionale n°13/2015, le competenze in ambito di Caccia, Pesca e Tartufi non sono più in carico alla Provincia di Ravenna, pertanto le informazioni contenute in queste pagine potrebbero essere incomplete o non aggiornate.

 

 

Delibera Giunta Provinciale n. 92 del 03 giugno 2015

"INDIVIDUAZIONE ACQUE INTERNE OVE E' CONSENTITA LA PESCA DI MESTIERE AI SENSI DELL'ART. 13, COMMA 4, LEGGE REGIONALE 7 NOVEMBRE 2012, N. 11."

 

Provvedimento del Presidente della Provincia di Ravenna n. 348 del 30 agosto 1996

"TEMPI, ATTREZZI E MODALITÀ PER LA RACCOLTA DEI MOLLUSCHI EDULI LAMELLIBRANCHI nelle zone acquee e nelle valli interne, sedi di banchi e giacimenti naturali di molluschi eduli lamellibranchi e in quelle utilizzate per la molluschicoltura, in cui è consentita la pesca dei molluschi bivalvi ai pescatori in possesso della licenza di tipo A, ai sensi dell'art. 2 comma 8 del regolamento della Regione Emilia Romagna 16 agosto 1993, n. 29"