Istruzione

Home ›› Argomenti ›› Istruzione ›› Borse di studio

Borse di studio

In Evidenza

Per ridurre il rischio di abbandono scolastico e favorire l'assolvimento dell'obbligo di istruzione e del diritto-dovere all'istruzione e formazione, anche per l'anno scolastico 2016-2017, la Regione Emilia Romagna, con deliberazione della Giunta n. 2328 del 21 dicembre 2016, ha approvato i criteri di riparto delle risorse regionali e i requisiti per l'assegnazione delle borse di studio.

 

La Provincia di Ravenna ha approvato il bando per la concessione di borse di studio per l'anno scolastico 2016-2017 ai sensi dell'art. 4 della Legge Regionale dell'8 agosto 2001 "Diritto allo studio ed apprendimento per tutta la vita".

 

 


studenti-stranieri170

La Provincia eroga borse di studio per studenti, sulla base degli indirizzi e dei criteri di attribuzione regionali, al fine di ridurre il rischio di abbandono scolastico e per favorire l’assolvimento dell’obbligo di istruzione e del diritto-dovere all’istruzione e formazione, come previsto dall'art. 4 della L.R. 26/2001.

Criteri e requisiti per la concessione delle borse di studio sono stabiliti annualmente dalla Giunta Regionale, che persegue gli obiettivi della L.R. 26/2001 in materia di diritto allo studio.

Le borse di studio sono riservate alle fasce socialmente più deboli della popolazione regionale.

 

Link

 

(Ultimo aggiornamento: 20 gennaio 2017)