Bilancio

Home ›› Argomenti ›› Bilancio ›› Bilancio Consolidato

Bilancio Consolidato

 

Il decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 recante norme di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi, all’articolo 11-bis prevede la redazione da parte dell’ente locale di un bilancio consolidato con i propri enti ed organismi strumentali, aziende, società controllate e partecipate, secondo le modalità ed i criteri individuati nel principio applicato del bilancio consolidato di cui all’allegato n. 4/4 al D.Lgs n. 118/2011.

 

La provincia di Ravenna con delibera di Consiglio Provinciale n. 46 del 29/09/2015 si è avvalsa della facoltà di prorogare all'esercizio 2016 l'obbligo di redazione del bilancio consolidato ai sensi dell'art 11-bis comma 4 del D.Lgs 118/2011 come introdotto dall'art 1 del D.Lgs 126/2014;

 

Al fine di consentire la predisposizione del bilancio consolidato, gli enti capogruppo predispongono due distinti elenchi concernenti:

 

  • gli enti, le aziende e le società che compongono il gruppo amministrazione pubblica, in applicazione dei principi indicati nel punto 2, evidenziando gli enti, le aziende e le società che, a loro volta, sono a capo di un gruppo di amministrazioni pubbliche o di imprese
  • gli enti, le aziende e le società componenti del gruppo compresi nel bilancio consolidato

 

Con Atto del Presidente n. 21 del 15/2/2017 sono stati individuati gli elenchi previsti dal principio applicato concernente il bilancio consolidato di cui all’allegato n. 4/4 del Decreto legislativo 23 giugno 2011, n.118: il "Gruppo Amministrazione Pubblica della Provincia di Ravenna – GAP" , composto dagli enti, le aziende e le società controllati o partecipati dalla Provincia ed il " perimentro di consolidamento" l'elenco degli enti, aziende e società controllati o partecipati dalla Provincia di Ravenna, i cui bilanci saranno oggetto di consolidamento per la predisposizione del bilancio consolidato per l’esercizio 2016.

Sono entrati pertanto nell'elenco degli Enti consolidati per l'esercizio 2016 due società partecipate Ravenna Holding spa e Ambra srl ed Acer Ravenna Azienda Casa Emilia Romagna quale ente strumentale partecipato