Altri servizi

Home ›› Altri servizi ›› Polizia Provinciale ›› Autovelox fissi

AUTOVELOX FISSI

 

Dopo un primo periodo sperimentale di funzionamento, ampiamente pubblicizzato sui vari organi di stampa, dal 1° ottobre 2014 sono entrati in funzione i due autovelox installati dalla Provincia sulla S.P. n° 14 "Quarantola", prima dell'incrocio con via Bizzuno, teatro di numerosi incidenti, in entrambe le direzioni di marcia, verso Fusignano e verso Lugo.

Successivamente, dal 06 luglio 2015 sono entrati in funzione altri quattro autovelox fissi, di cui due nel comune di Ravenna sulla S.P. n° 253 "San Vitale" in entrambe le direzioni , uno nel comune di Cotignola sulla S.P. 31 " Madonna di Genova " in direzione Barbiano-Cotignola ed infine uno nel comune di Bagnacavallo sulla S.P. 8 " Canale Naviglio secondo tratto " in direzione Bagnacavallo-Alfonsine.

Dal 09 ottobre 2016 è entrato in funzione un nuovo autovelox fisso per la rilevazione della velocità sulla Strada Provinciale n° 21 "Delle Ripe Bagnara" a Villa San Martino nel comune di Lugo con direzione Villa San Martino.

Dal 28 agosto 2017 è entrato in funzione il nuovo autovelox fisso per la rilevazione della velocità sulla Strada Provinciale n° 8 " Canale Naviglio 1° tratto " a Granarolo, nel Comune di Faenza, con direzione di marcia Bagnacavallo-Faenza.

Dal 15 febbraio 2019 è entrato in funzione il nuovo autovelox fisso per la rilevazione della velocità sulla Strada Statale n° 16 " Adriatica ", nel Comune di Alfonsine, con direzione di marcia Ferrara-Ravenna.

Il Codice della strada prevede sanzioni diversificate a partire da 41 euro per chi supera il limite di velocità di non oltre 10 km/h fino a 821 euro per chi supera il limite di velocità di oltre 60 km/h mentre i punti decurtati sulla patente possono essere fino a 10 nei casi più gravi.

Le fotografie delle targhe dei veicoli che hanno commesso un'infrazione saranno acquisite nella sede della Polizia Provinciale per l'emanazione dei verbali di contestazione.
Il termine di notificazione dei verbali del codice della Strada è al massimo di 90 giorni, nel caso ci sia una decurtazione di punti dalla patente, scatterà la procedura per cui il proprietario dovrà comunicare i dati del conducente al momento in cui è stata commessa la violazione.

La Polizia Provinciale ha istituito un servizio on line dal quale è possibile visualizzare i fotogrammi dei veicoli sanzionati, ottenere copia conforme del verbale e la conseguente cartolina di notifica postale.

 

IndicareIco
Accedi al Servizio on line

 

 

Allegati